Camminare 30 minuti al giorno: un toccasana

Camminare 30 minuti al giorno: un toccasana

Camminare almeno 30 minuti al giorno è davvero un modo per mantenersi in forma e in salute. Ecco i principali benefici di una camminata:

Riduce il rischio di malattie cardiache

A parità di energia, la camminata veloce è molto più efficace della corsa. Inoltre, moltissimi studi rivelano che cammianre per almeno 30 minuti al giorno riduce molte malattie cardiache  che affliggono tante persone che svolgono una vita sedentaria.

Camminare allunga la vita

Sono consiglaibili almeno 5000 passi al giorno, l’equivalente di circa 3 chilometri per mantenersi in forma e veivere a lungo e meglio.

Dimagrire velocemente

Per perdere peso è necessario il movimento. Per mantenersi in forma non è necessario ammazzarsi in palestra ma bastano 30 minuti di attività fisica al giorno. Allenamenti lunghi e faticosi possono risultare  stressanti, mentre lo svolgimento di esercizi moderati incoraggia il calo del peso.

Prevenire il Diabete

Il diabete si previene camminando. Secondo gli esperti bastano 2000 passi al giorno per contribuire ad allontanare il rischio di diabete di tipo 2. Certo, camminare a lungo non basta per prevenire la malattia, ma può essere d’aiuto. Una maggiore attività fisica, infatti, può ostacolare l’aumento di peso, un fattore determinante del rischio di diabete.

Stimola la Creatività

Quando camminiamo immersi nella natura, la nostra capacità creativa aumenta del 50%. Camminare nel verde è davvero benefico per il cervello, così come lo sono staccare la spina dalle attività quotidiane e fare movimento. L’ambiente naturale, secondo gli esperti, gioca un ruolo fondamentale nel nostro modo di pensare e di comportarci a lavoro.

Previene l’obesità infantile e non solo…

Uno studio condotto su oltre 1000 bambini tra i 10 e i 12 anni ha mostrato che il movimento costante aiuta a prevenire l’obesità fin da piccoli. Camminare è fondamentale per frenare la vita sedentaria e l’obesità.

Aumenta le difese immunitarie

Tra i rimedi naturali per non ammalarsi troviamo la camminata veloce. Per mantenersi in buona salute non è sempre necessario correre. Una bella passeggiata di almeno 30 minuti al giorno contribuisce a migliorare l’attività del sistema immunitario e ad allontanare le malattie stagionali.

Stimola la Tiroide

L’esercizio fisico costante è fondamentale per rendere più regolare l’attività della tiroide. Il consiglio principale consiste nel camminare almeno 30 minuti ogni giorno, calcolando circa 3 ore di attività fisica alla settimana. Il movimento aiuta a risvegliare il metabolismo ed è un vero e proprio toccasana per risvegliare il metabolismo e dimagrire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *