Lime: ottimo non solo per un buon Mojito, ma anche per i raffreddori autunnali

Lime: ottimo non solo per un buon Mojito, ma anche per i raffreddori autunnali

Il lime è da tutti conosciuto come un ingrediente fondamentale di uno dei cocktail più in voga nelle serate d’estate. Eppure rappresenta  un valido alleato per la nostra salute grazie alle sue caratteristiche in grado di combattere mal di gola e raffreddori autunnali e invernali. Molti studi hanno dimostrato, infatti, che questo frutto possiede azioni antinfiammatorie e antimicrobiche grazie alla forte presenza di vitamina C.

Il lime, come in genere tutti gli agrumi, ha la capacità di apportare benefici su tutto l’organismo, non solo alle vie respiratorie soggette ai raffreddamenti con l’arrivo dell’inverno, ma è ottimo nella prevenzione dei tumori, in quanto antiossidante, e abbassa notevolmente il colesterolo nel sangue. Se mangiarlo crudo vi dà noia per il sapore troppo forte, potrete utilizzare la scorza, ricca di vitamina, per preparare un’ottima tisana da addolcire solo con un cucchiaino di miele, efficace contro tosse e raffreddore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *