Giradito: cos’è e come curarlo

Giradito: cos’è e come curarlo

Il patereccio o giradito è un’infezione molto nota  del solco ungueale, che circoscrive l’unghia sulle dita, sia delle mani che dei piedi. Esso trova causa nell’insediamento batterico dopo un’abrasione occasionale oppure  nata a causa di un trattamento di manicure o pedicure troppo invasivo che favorisce la proliferazione di germi e batteri, creando così pus, fastidio e dolore.

Un rimedio molto efficace per combattere il giradito è dato proprio dall’uso dell’aloe vera grazie agli acidi cinnamico e crisofanico presenti nella pianta. Ecco perché è bene fare attenzione quando si tagliano le pellicine delle unghie e si eseguono manicure e pedicure in casa.

Cosa fare

Lasciare in ammollo il dito in un po’ di acqua dove sono stati diluiti 8 cucchiai (100 ml) di succo puro al 100% di aloe. Il trattamento va ripetuto almeno tre volte al giorno per alcuni giorni, finché il fastidio non scompare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *